L’Inter respinge le accuse sulle plusvalenze fittizie

Inter News
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Il portale Calcio e Finanza analizza il caso delle plusvalenze fittizie che vede molti club coinvolti, tra cui anche l’Inter, e proprio tramite le pagine del quotidiano economico la società nerazzurra ha voluto chiarire la sua posizione dichiarando di aver redatto il proprio bilancio nel rispetto dei principi contabili.

Nel mese di dicembre 2021 la Procura della Repubblica ha avviato un’indagine relativa alle operazioni di trasferimento di calciatori dell’Inter per le stagioni sportive 2017/2018 e 2018/2019, risultanti dai bilanci dell’Inter al 30 giugno 2018 e 2019, per il potenziale reato di false comunicazioni sociali. La società nerazzura ha voluto confermare la sua estraneità ai suddetti fatti.

(Foto profilo Twitter ufficiale FC Inter)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email