Napoli, l’ex Albiol: “Che ricordi le sfide contro la Juve, Anguissa è fortissimo”

Napoli News Rilievo
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex azzurro Raul Albiol ha parlato di Napoli-Juventus, ed ha spiegato le caratteristiche di Zambo Anguissa, nuovo perno di centrocampo della squadra azzurra.

Ecco le sue parole, riprese dalla testata tuttonapoli.net:

“Penso che vincerà il Napoli. E non perché ho giocato lì, ma perché è in un ottimo momento, ho visto le prime due uscite e mi è piaciuto molto, mentre la Juve fatica a vincere e penso che possa essere più colpita dalla pausa internazionale. E poi il Napoli gioca in casa, è favorito e spero possa vincere. Spalletti ha portato energia a una rosa già forte e completa: la squadra ha tutto per fare una grande stagione”.

Sui suoi ricordi con la Juve: “Grandi emozioni. La Supercopa del 2014 ovviamente. Ma anche la sensazione impareggiabile di lottare per il titolo contro una squadra che vinceva sempre. Il gol di Koulibaly a Torino 3 anni fa. Adrenalina pura. Il traguardo lì a portata di mano e la delusione per non averlo raggiunto”.

Su Anguissa: “E’ un giocatore fortissimo fisicamente e che sa usare bene la palla, con noi qui ha fatto benissimo tanto che il Villarreal voleva comprarlo. Offrirà qualcosa di diverso al centrocampo del Napoli, e il fisico di Zambo in Serie A può fare la differenza”.

Foto: profilo Twitter SSC Napoli

 

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

 

 

Print Friendly, PDF & Email