ROSSETTO E CAMPIONATO – Conte ma non troppo

Tempo di lettura: 3 minuti Quando le persone vengono a sapere che sono un’assidua spettatrice, anzi telespettatrice, delle quotidiane vicissitudini che da almeno vent’anni Uomini e Donne manda in onda ogni benedetto pomeriggio che il Signore ci regala, molti nasi si storcono raggiungendo angoli impensabili per la cartilagine umana. Come se fosse un peccato non espiabile nemmeno attraverso il cammino […]

Continua a leggere