juventus

Calciopoli, Juventus: “Scudetti? Ogni tentativo per riottenerli”

Juventus Rilievo SERIE A
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIO E FINANZA – La Juve non molla sul tema degli scudetti di Calciopoli. Il club bianconero intende infatti continuare la sua battaglia per riottenere gli scudetti tolti per le stagioni 2004/05 e 2005/06, come emerge dalle risposte alle domande degli azionisti verso l’assemblea di giovedì.

L’azionista Danubi nella sua domanda sottolinea: “Vorrei a sapere a che punto siamo su Calciopoli, ferita non rimarginata”. Tema su cui la Juventus replica: “Abbiamo nel corso degli anni esperito tutte le azioni a tutela della Società per ottenere quanto dovuto”.

“Siamo in attesa della fissazione dei ricorsi al TAR che da ultimo abbiamo proposto avverso la decisione degli organi della giustizia sportiva e del Coni. Ogni tentativo di ottenere la riassegnazione degli scudetti sarà effettuato dalla Società”.

L’ultimo atto a livello di giustizia sportiva è la decisione del Collegio di Garanzia del Coni dello scorso 6 novembre, che aveva “dichiarato inammissibile l’impugnazione proposta dalla Juventus”. Decisione che seguiva quelle emesse dal Collegio di Garanzia presso il CONI lo scorso 6 maggio nonché quelle del Tribunale e della Corte di Appello Federale Nazionale della FIGC rispettivamente in data 11 luglio e 6 agosto 2019.