Qatar 2022 Mondiale

Qatar 2022, la Top XI di esclusi e assenti al Mondiale

Htest News Prima Pagina Rubrica
Condividi
Tempo di lettura: 3 minuti

I Mondiali di Qatar 2022 sono alle porte: c’è una Top XI degli esclusi e dei grandi assenti che non prenderanno parte – per diverse ragioni – alla kermesse intercontinentale. Tra infortuni, esclusioni eccellenti e mancata qualificazione, tanti calciatori non parteciperanno ai Mondiali (che si disputeranno da domenica 20 novembre a domenica 18 dicembre 2022). Ecco una ideale Top XI degli esclusi e degli assenti a Qatar 2022.

Qatar 2022, top XI degli assenti e degli esclusi

Portiere e difensori

Il modulo scelto per la Top XI dei calciatori assenti o esclusi a Qatar 2022 è il 4-3-3. Tra i pali ci sarà Gianluigi Donnarumma. Il portiere del Paris Saint-Germain, non ha raggiunto la qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022 con l’Italia. La linea difensiva vede al centro la coppia composta da Milan Skriniar e Sergio Ramos. Anche il difensore dell’Inter (Clicca qui per le ultime sul rinnovo) non parteciperà ai Mondiali perché la Slovacchia non ha staccato il pass per Qatar 2022. Al fianco del classe 1995 ci sarà Sergio Ramos. In questo caso, si tratta di uno dei grandi esclusi da Qatar 2022. Il Ct della Spagna, Luis Enrique, ha preferito non convocarlo e il difensore del Paris Saint-Germain non disputerà quello che sarebbe stato il suo quinto Mondiale. Sull’out di destra ci sarà Fikayo Tomori. Utilizzato in quella posizione d’emergenza anche da Pioli, il difensore del Milan è stato escluso da Gareth Southgate. A sinistra, invece, ci sarà Andrew Robertson. Il difensore del Liverpool non ha centrato la qualificazione con la Scozia.

Centrocampo

La linea mediana parla ‘italiano’. In cabina di regia troviamo Paul Pogba. Il centrocampista della Juventus ha dovuto rinunciare ai Mondiali di Qatar 2022 a causa dell‘infortunio che non gli ha ancora permesso di esordire con la maglia bianconera. Al suo fianco, invece, ci saranno Marco Verratti e Thiago Alcantara. Come per Gigio Donnarumma, il centrocampista del Paris Saint-Germain non ha staccato il pass per i Mondiali, mentre il centrocampista ispanico-brasiliano – nato in Italia – non è stato convocato da Luis Enrique.

Attacco

Tra gli attaccanti del 4-3-3 degli esclusi a Qatar 2022, ci sono due dei migliori calciatori della Serie A. Sull’out di destra ci sarà Federico Chiesa. Appena rientrato dopo un infortunio lungo dieci mesi, l’esterno della Juventus non ha potuto dare il proprio contributo, lo scorso marzo, nei playoff per la qualificazione ai Mondiali. A sinistra, invece, Momo Salah. Il fuoriclasse del Liverpool non ha staccato il pass con l’Egitto. I due fantasisti supporteranno Erling Braut Haaland. L’attaccante classe 2000, goal machine al Manchester City, è uno dei grandi assenti in Qatar.

Panchina

La Top XI degli esclusi dai Mondiali di Qatar 2022 ha anche una folta panchina. Come numero 12 troviamo David De Gea. Il portiere del Manchester United non è stato convocato da Luis Enrique. Presenti anche i calciatori di Serie A, Leonardo Bonucci, Mario Rui, Robin Gosens e Nicolò Barella. Infine, ci sono anche Roberto Firmino (non convocato da Tite) e Tammy Abraham. L’attaccante della Roma, infatti, non è stato convocato dal Ct inglese Gareth Southgate. Presente, infine, anche Khvicha Kvaratskhelia. L’astro nascente del Napoli non si è qualificato con la propria Georgia.

(Foto: Depositphotos)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitchTwitch

Print Friendly, PDF & Email