Cavani Uruguay

Cavani: “Napoli occupa un posto speciale nella mia memoria”

Htest Napoli News Rilievo
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Edinson Cavani non dimentica Napoli, così come i napoletani non lo hanno mai dimenticato.

L’attaccante, oggi al Valencia, che si prepara a disputare il Mondiale col suo Uruguay, è tornato a parlare della sua esperienza con gli azzurri alla Gazzetta dello Sport.

Ecco le sue parole:

Tutte le squadre dove giochi ti lasciano qualcosa però Napoli ha un posto speciale nella mia memoria, perché quei tre anni sono stati l’embrione che ha fatto sbocciare una carriera che poi è proseguita a Parigi e a Manchester. Io sono un tipo riservato, poco abituato ad esternare le emozioni. E l’affetto che ricevetti a Napoli dal primo momento mi emozionò, e fece scattare dentro di me qualcosa di speciale”.

E oggi il Napoli ce la può fare a vincere lo scudetto? “Oggi lo seguo da lontano, ma con grande partecipazione e attenzione e sono felicissimo per ciò che stanno facendo. Qui a Valencia hanno un tifoso in più. Non so se ce la può fare a vincere la Serie A, ma lo spero vivamente. E mi sembra che ci siano tutte le condizioni necessarie”.

Foto: (Depositphotos)

 

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitchTwitch

Print Friendly, PDF & Email