luis alberto

Lazio, Luis Alberto vuole tornare in Spagna: c’è un club

Calciomercato Lazio Prima Pagina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Luis Alberto vuole tornare a giocare e vivere in Spagna, il centrocampista della Lazio avrebbe il desiderio di tornare in patria. Il ventinovenne, però, ha un contratto fino al 30 giugno 2025. Non sarà facile convincere il presidente Lotito a lasciarlo partire, servirà la giusta cifra. Lo stesso calciatore ha confermato il desiderio di tornare tra i confini della propria nazione, nelle recenti dichiarazioni riportate alla trasmissione Jijantes:

“Vorrei tornare prima o poi e se volessi chiedere a una squadra spagnola di riportarmi in Spagna potrebbe essere la cosa più giusta per farmi stare bene fisicamente e mentalmente”.

TRA PRESENTE E FUTURO

Il presente di Luis Alberto si chiama Lazio, ma il futuro – nonostante i restanti tre anni e mezzo di contratto – non prevede certezze. In estate l’ex Liverpool potrebbe spingere per tornare in Spagna, con la situazione contrattuale che pone la Lazio in posizione di forza. Il numero dieci dei biancocelesti sarebbe finito nel mirino del Siviglia. Lo riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, la quale aggiunge che il club andaluso sarebbe la destinazione più probabile. Luis Alberto potrebbe essere, quindi, il top sacrificato in sede di calciomercato per finanziare le operazioni in entrata.

Siviglia potrebbe essere il porto sicuro di Luis Alberto, il fantasista ha iniziato la sua carriera nel club Rojiblancos per poi esser ceduto al Liverpool. Fallimentare l’avventura in Inghilterra, tant’è che è stato prestato più volte a club spagnoli (Malaga e Deportivo La Coruña). L’approdo alla Lazio ha lanciato definitivamente il ventinovenne, nonostante le difficoltà iniziali, Luis Alberto è diventato un perno del club.

(Foto: Twitter Luis Alberto Romero)

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter

Print Friendly, PDF & Email