Inter, tra il Barcellona e Lautaro spunta Aubameyang: l’intreccio di mercato

Calciomercato Inter Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sembrava ormai una certezza, ma oggi invece bisogna di nuovo fare i conti daccapo: Lautaro Martinez ed il Barcellona sono di nuovo lontani. Talmente lontani che persino Marotta, l’AD dell’Inter, si è esposto in un certo senso, dicendosi ottimista per la potenziale permanenza dell’argentino a Milano.

AMORE SEGUITO DA TEMPO

Le pretese del Barça su Lautaro Martinez si conoscono da tempo: è più di un anno, ormai, che i catalani lo seguono attentamente. Ne hanno osservato l’evoluzione sotto Conte e la giusta maturazione, prima di cominciare ad intavolare una prima trattativa con i nerazzurri. Certo, l’Inter continua a non muoversi dal proprio posto: o i soldi della clausola, centoundici milioni di euro, o niente da fare. Difficile ma possibile, prima del covid; molto più complessa, invece, ora come ora.

AUBAMEYANG E L’INTRECCIO DI MERCATO

Ed oggi torna in auge un nuovo nome, per l’attacco delle due società: quello di Pierre-Emeryck AubameyangStando a quanto riportato da Di Marzio, il Barcellona si sarebbe cautelato in caso di mancato arrivo di Lautaro bloccando il centravanti dell’Arsenal, sempre più lontano da Londra. Calciatore che però piace, e tanto, anche all’Inter, che proprio in occasione dell’avvicinamento del Barcellona aveva subito pensato a lui, come sostituto. Un intreccio di mercato che colpisce Spagna, Italia ed Inghilterra, con due calciatori per tre società. Due tasselli da mettere al proprio posto, sullo scacchiere calcistico europeo.

Print Friendly, PDF & Email