Juventus, prosegue il lavoro della Procura di Torino: Arrivabene convocato dai pm

Juventus News Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Prosegue il lavoro d’indagine da parte della Procura di Torino in merito all’inchiesta che vede coinvolti i bianconeri.

Sarà il turno dell’attuale amministratore delegato Maurizio Arrivabene, che i pm vorranno ascoltare come persona informata sui fatti, in merito alla possibile accusa ai bianconeri di falso in bilancio e sulle plusvalenze fittizie.

I pm hanno precisato come il nuovo ad della Vecchia Signora non sia tra gli indagati, anche perché è arrivato da pochissime settimane, ma hanno ritenuto opportuno rivolgergli qualche domanda.

Se ne saprà di più nelle prossime ore, intanto l’indagine va avanti.

Foto: profilo Twitter Juventus football Club

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email