roma spinazzola

Spinazzola, il medico che lo ha operato: “Serviranno otto mesi”

News Roma
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Lasse Lempainen, medico che ha operato Leonardo Spinazzola dopo la rottura del tendine d’Achille a Euro 2020, ha rilasciato un’intervista. Di seguito le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com:

“Tecnicamente l’intervento è perfettamente riuscito. Leonardo è un ragazzo molto positivo, ha già smaltito la delusione per aver rinunciato alla parte finale dell’Europeo ed è concentrato sul recupero. La lesione era grave, era impossibile evitare l’intervento. Leonardo è un calciatore giovane, ha tempo per recuperare e riprendere la carriera ad alti livelli. Sono ottimista. 7-8 mesi sono un periodo ragionevole per rivederlo in campo”.

Spinazzola ha uno storico di infortuni muscolari. Le lesioni precedenti possono avere influito?
“Sì. E’ chiaro che Leonardo può essere stato condizionato nella postura, nella corsa. In più dobbiamo considerare lo stress delle tante partite ravvicinate all’Europeo. E poi, la sfortuna. Direi che l’incidente è stato determinato da una combinazione di fattori”.

(Foto: Twitter Roma)

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch