Inter, Vidal ancora a Barcellona: l’intoppo

Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Doveva essere già a Milano, invece si trova ancora a Barcellona: la trattativa per Arturo Vidal portata avanti dall’Inter pare ormai essere infinita. Tutti certi, in Spagna, che il nazionale cileno sarebbe stato alla Pinetina già da stamattina, pronto a sostenere le visite di rito e firmare il contratto che lo avrebbe legato ai nerazzurri; il volo era anche prenotato, sarebbe dovuto partire nel pomeriggio di ieri. Eppure qualcosa è andato storto. 

As parla di un “intoppo fiscale”, utilizzando a sua volta un termine gergale: “il segreto di Pulcinella”. Sì, perché tutti sanno – eppure fanno finta di no – che per chiudere Vidal bisogna prima cedere Godin. Con il Cagliari si è vicini, vicinissimi alla risoluzione; eppure l’uruguayano ancora si rifiuta di ritoccare il proprio stipendio – cinque milioni e mezzo annui, ndr – per passare in Sardegna. Godin così rimane a Milano, Vidal a Barcellona e l’Inter con le mani vuote. Almeno finché il domino non avrà il suo inizio.

//banner direct adx
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com