Juventus, Paratici: “Pjanic-Arthur? Vedremo cosa succederà”

Condividi

Fabio Paratici, ds della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel pre-gara della sfida contro il Lecce. Ecco il suo pensiero sul mercato bianconero, riportato da TuttoMercatoWeb:

PJANIC-ARTHUR – “Penso che questa sede non sia la più opportuna, abbiamo una partita molto importante. Vedremo cosa succederà, poi se sarà il caso chiariremo tutti i dubbi”.

RABIOT – “Rabiot? È il primo anno in Italia, ho sentito dei dubbi anche du De Ligt, miglior giocatore della Champions League lo scorso anno, ora sento cose diverse. Rabiot si è messo alla pari, è un grande giocatore e lo ha già dimostrato. Lo ha fatto anche nella Juve, per noi è un giocatore molto importante, per adesso e per il futuro”.

BERNARDESCHI – “Viviamo in un mondo molto veloce, il calcio lo è ancora di più. La domenica il giocatore è un fenomeno, il mercoledì il giudizio cambia se c’è una prestazione opaca. Ha dato una gran mano alla squadra, ha grandi doti fisiche e tecniche. Sarà il futuro della Juve e della nazionale, spesso le opinioni cambiano nel giro di tre giorni. Siamo stabili e con i piedi ben saldati a terra, non ci facciamo confondere le idee”.