Lazio – Inter 2-1, Immobile e Milinkovic fanno esplodere l’Olimpico

Condividi

È grande festa all’Olimpico con la Lazio che si porta a casa i 3 punti nello scontro diretto contro l’Inter battendola per 2-1. Una vittoria avvenuta in rimonta, dimostrando una grande forza mentale che dalle parti di Roma biancoceleste fa sognare non poco.

Una partita sbloccata nel primo tempo dal gol di Ashley Young che porta i nerazzurri nell’intervallo avanti di una rete. Ma nel secondo tempo spunta la reazione dei padroni di casa, con Immobile che trasforma il rigore del momentaneo pareggio e con Milinkovic che dopo miracolo di Brozovic sulla linea di porta la insacca alle spalle di Padelli. Successo che consente alla squadra di Inzaghi di rimanere a -1 dalla Juventus e di allungare sull’Inter.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva (80′ Cataldi), Luis Alberto, Jony (63′ Lazzari); Caicedo (63′ Correa), Immobile. All. Inzaghi

INTER (3-5-2): Padelli; Godin (86′ Sanchez), De Vrij, Skriniar; Candreva (76′ Moses), Vecino, Brozovic (76′ Eriksen), Barella, Young; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte 

MARCATORI44′ Young, 50′ rig. Immobile, 69′ Milinkovic-Savic 

AMMONIZIONIDe Vrij, Leiva, Luiz Felipe, Godin, Lazzari

ESPULSIONI: