Milan, sarà (nuova) epurazione: in cinque potrebbero salutare in giugno

Condividi

Non va, così non va: il Milan avrebbe dovuto riprendere in mano le redini del campionato di Serie A, rivaleggiando con Inter e Juventus, ma qualcosa è andato storto. I rossoneri, con Giampaolo prima e con Pioli poi, non hanno saputo tenere testa né alle concorrenti dirette e nemmeno ad altri club, finendo ad oggi al decimo posto in classifica.

Una vera e propria onta, per i tifosi ma anche per la società. Ed è per questo che dopo il derby perso contro l’Inter, dove nemmeno l’apporto carismatico di Zlatan Ibrahimovic è servito, i maggiori dirigenti hanno cominciato a ragionare sul futuro del Diavolo. 

Tanti i giocatori nella lista cessioni, che rimarranno fuori dal progetto Milan della prossima stagione. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, in bilico ci sarebbero ben cinque calciatori: Biglia, Kessie, Bonaventura, Conti e Calabria. Pedine importanti al momento, certo, ma che la società avrà la premura di cedere e acquistarne altre di maggior valore. Continuerà l’epurazione rossonera?