Contattaci

SERIE A

Hellas Verona, Juric: “Rrahmani giocherà. Contento per Miha”

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

Ivan Juric, allenatore dell’Hellas Verona, ha presentato in conferenza stampa il match della 20ª giornata di Serie A da disputare al Dall’Ara contro il Bologna. Di seguito le parole del tecnico croato degli scaligeri riportate da TMW:

Avverte una sensazione particolare nell’affrontare Mihajlovic?
“Siamo felici che stia vincendo la battaglia, sono contento stia andando così”.

Quanto è temibile il Bologna?
“Stanno facendo ottime prestazioni, sono forti in tutti i reparti. Ma anche noi possiamo fare risultato”.

Advertisement

La differenza con le altre si sta assottigliando?
“Noi partiamo da presupposti diversi, poi il campo è un’altra storia. Giochiamo sempre per vincere, allenandoci forte”.

Può riproporre il tridente leggero?
“Ci stiamo pensando, l’altro giorno hanno fatto molto bene. C’è un’altra soluzione, oggi decidiamo”:

Borini può giocare?
“Inizia ad inserirsi, ha tanta voglia di fare bene. La squadra ha fatto bene, in questi casi tendi a cambiare di meno”.

Advertisement

Quanto siete cresciuti rispetto all’andata?
“Penso tanto, adesso dobbiamo continuare così. Sarebbe da scemi non continuare a lavorare in questo modo”.

Le voci di mercato stanno influendo?
“Non vedo nei ragazzi che sono in mezzo alle trattative atteggiamenti negativi o preoccupazioni. Non ho questa sensazione. Vorrei nominare Henderson, che anche se ha giocato poco è una grave perdita, è un giocatore forte e un ragazzo che mi ha insegnato molto. Perdere uomini così mi dispiace, voglio ringraziarlo”.

Kumbulla sta rispondendo alla grande in queste partite.
“Tutti hanno fatto passi in avanti, dai più vecchi ai giovani. Marash è un esempio, è un ragazzo molto serio, è concentrato sul lavoro. Deve continuare così”.

Advertisement

Dove vede Borini?
“Non da falso nove, può fare l’attaccante puro. Può anche fare il quinto all’occorrenza. È un giocatore che negli ultimi anni ha ricoperto tanti ruoli”.

Rrahmani sarà della partita?
“Sì”.

Pessina sarà titolare?
“Quando giochi bene cambiare non è facile, oggi facciamo allenamento e vediamo. Lui si adatta bene, sia nel ruolo di centrocampista che in appoggio alla punta”.

Advertisement
Print Friendly, PDF & Email

Follow us!

TikTokYoutubeTwitterFacebookTwitch

Chi siamo

Tutti i diritti riservati – Testata giornalistica Aut. Trib. di Roma n. 15/20 del 30/01/2020 P. IVA  15821011002

Direttore Responsabile: Onofrio Volpe
Direttore Editoriale: Daniele Garbo

Per contatti: Scrivi una mail a redazione@lebombedivlad.it

Per contatti commerciali/sponsorship: Scrivi una mail a marketing@lebombedivlad.it