Spezia

Spezia, Gotti sul mercato: “Serve un vice Nzola e un sostituto di Kiwior”

Calciomercato Htest Spezia Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

L’allenatore dello Spezia, Luca Gotti, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Dazn, per analizzare la sconfitta rimediata in casa contro la Roma di Mourinho. Queste le parole del tecnico raccolte da TMW:

“Non sembrava ci fosse la possibilità di fare male alla Roma. Il primo tempo della mia squadra non mi è piaciuto e nemmeno la partita che era da 0-0. Poi il gol del 2-0 ha dato la tranquillità nella gestione alla Roma. La mia idea di palleggiare tra le linee aveva un senso col risultato in bilico, dopo la Roma si è messa in una situazione di comfort”.

Le tante assenze hanno finito col pesare?
“Nel giro di 2/3 ore ieri mattina Kiwior è andato via e Nzola si è fatto male. Nikolau era squalificato poi Holm si è fatto male durante la partita. Le cose sono cambiate velocemente e dovevamo riorganizzarci. L’applicazione c’è stata, ci abbiamo provato sempre. La fase difensiva è stata fatta da tutti, ho cercato di modificare un po’ lo scacchiere nella ripresa, per questo ho tolto Verde o Hristov. Avere un giocatore con le caratteristiche di Nzola permette di avere altre soluzioni, se non la hai e diventi monotematico e molto più facile per l’avversario controllare la partita”.

Priorità sul mercato: un sostituto di Kiwior o l’alternativa a Nzola?
“Credo questo e quello”.

(Foto: LBDV)

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitchTwitch

Print Friendly, PDF & Email