Spalletti – Adl, rapporto incrinato: le ultime sul futuro (INDISCREZIONE LBDV)

Calciomercato Napoli Prima Pagina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

A Napoli qualcosa non sta andando per il verso giusto. È chiaro, evidente e conclamato, che gli ultimi risultati raccolti dalla squadra in piena corsa Scudetto, fino alla sciagurata sconfitta di oggi pomeriggio contro l’Empoli, non lasciano presagire nulla di buono anche in virtù di una prosecuzione del rapporto lavorativo tra gli azzurri e l’attuale tecnico, Luciano Spalletti.

Spalletti ed Adl: rapporto incrinato

È proprio questa la notizia dell’ultima ora, appena giunta in redazione. Il rapporto tra i due sembra essersi decisamente affievolito.

La percezione la si era avuta anche dalle parole dello stesso tecnico toscano, che aveva pubblicamente parlato degli attriti con il patron azzurro sulla questione relativa alla gestione dei cambi.

Non solo, lo stesso Spalletti, che ha ancora un contratto per un’ulteriore stagione, con opzione di rinnovo per una eventuale terza, non ha fatto chiarezza sul suo futuro, lasciando intendere indirettamente che qualcosa va ridiscusso al termine dell’attuale campionato.

Parole, dalle quali si fiutano e si percepiscono possibili scenari di addio. Una possibilità questa, che secondo quanto raccolto da Lbdv, non sarebbe proprio da scartare ed anzi, sembra prendere corpo con il passare dei giorni. Certamente gli ultimi risultati, non aiutano in vista di una possibile schiarita e riappacificazione per ripartire più forti, ed ancora insieme, dalla prossima stagione agonistica.

Intanto gli azzurri vanno in ritiro, a tempo indeterminato, una decisione che secondo un successivo comunicato del club, è stata presa proprio da Spalletti ed avallata dalla società.

Ma i dubbi sul futuro del mister in terra campana, sono certificati, ed a questo punto non resterà che attendere l’evolversi di una vicenda, che oggi lascia presagire un più fuori che dentro, anche se nel calcio, come di consuetudine, tutto può cambiare radicalmente ed in maniera repentina.

Intanto, Spalletti ed il Napoli potrebbero essere ai titoli di coda.

Foto: profilo Twitter SSC Napoli

 

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email