TUTTI IN REPARTO – Che rottura

Focus On Napoli Tutti in reparto
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

David Ospina era parso in notevole difficoltà durante gli ultimi minuti di Sampdoria – Napoli. Sebbene la sostituzione fosse già pronta a bordocampo, aveva deciso di stringere i denti.

Purtroppo però, una volta rientrato a Napoli con i compagni, si è dovuto sottoporre ad esami strumentali.

La diagnosi ed i precedenti

Distrazione di primo grado al bicipite femorale sinistro: infortunio muscolare, quindi.

L’ennesimo intoppo in una stagione che più volte ha visto il colombiano fermo ai box. Già in febbraio, infatti, era stato costretto a saltare quattro partite a causa di un altro infortunio muscolare, ed una all’inizio di aprile per un’infrazione ad un dito.

Le ultime notizie ed i tempi di recupero

Certo, una distrazione muscolare, specie di primo grado, non è qualcosa di preoccupante. Solo poche fibre muscolari sono coinvolte. Detto ciò, non bisogna nemmeno sottovalutare la situazione.

L’ultimo report allenamento del Napoli parla di terapie e lavoro in palestra. Ancora niente lavoro in gruppo per lui.

Crediamo quindi che saranno necessarie almeno altre due settimane prima di poter rivedere in campo il portiere azzurro.

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter