Spezia, frenata con l’AEK per Verde

Calciomercato Spezia Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Lo Spezia ha puntato Daniele Verde, i liguri – neopromossi in Serie A – vorrebbero riportare in Italia l’ala destra ex Roma attualmente in Grecia. Il classe ’96 dal luglio 2019 è un calciatore dell’AEK Atene. Nei giorni scorsi – afferma Sky Sport – sembrava fatta, ma c’è ancora da raggiungere l’accordo economico tra i due club. Lo Spezia ha messo sul piatto 700 mila euro con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Cifra che va ad eguagliare l’investimento fatto dal club della capitale greca un anno fa. L’offerta sembrava aver convinto l’AEK Atene, ma all’ultimo momento è stato compiuto un passo indietro rifiutando la proposta spezzina per Verde. Il rifiuto è dovuto alla formula dell’affare, infatti, il club giallo-nero vorrebbe cedere il calciatore a titolo definitivo ed incassare già ora la cifra pattuita. Non si esclude, quindi, un rilancio dello Spezia per Daniele Verde. Il Ds Meluso sta valutando la nuova proposta da avanzare.

(Foto: sito ufficiale AEK Atene)