Nuova Roma, vecchi errori: esuberi e ritardo sul mercato

Tempo di lettura: < 1 minuto “Roma, siamo ai vecchi difetti”, titola così l’edizione odierna de Il Messaggero. La Roma si raduna giovedì, tra due giorni e sono trentacinque i calciatori attualmente sotto contratto ai quali è stata inviata la lettera di convocazione. Soltanto due saranno esentati dal presentarsi al raduno: si tratta di Mirante (alle prese con la quarantena per esser […]

Continua a leggere