OCCHIO ALLE PAGELLE: Napoli – Juventus 5 a 1

Htest Napoli Rubrica Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 3 minuti

Il Napoli annichilisce la Juventus per 5-1 e la rispedisce a meno 10 punti. Un grande primo tempo degli Azzurri che per i primi 40’ minuti dominano la partita, poi un errore di Kim a pochi minuti dall’intervallo permette ai bianconeri di accorciare le distanze. Ma nel secondo c’è una squadra che gioca a calcio e una che guarda come si gioca a calcio. È festa al Maradona.

Le pagelle:

Meret: Compie un miracolo sulla deviazione di Rrahmani e permette agli azzurri di finire il primo tempo in vantaggio. Voto: 7

Di Lorenzo: Un martello sulla fascia destra, si spinge continuamente in avanti e regala ad Elmas l’assist del 5-1. Perfetto. Voto: 7

Rrahmani: Errore madornale in fase d’impostazione che regala a Di Maria la possibilità di pareggiare subito i conti e rischia anche un autogol con un intervento maldestro. Si fa perdonare tutto siglando il gol del 3-1. Voto: 6

Kim: Ha la responsabilità  sul gol subito ma annulla completamente Milik prima e Kean poi. Voto: 6

Mario Rui: Nel primo tempo deve tenere a bada Chiesa sulla fascia e ci riesce benissimo. Voto: 6,5

Anguissa: Il meno brillante tra gli azzurri e sbaglia qualche scelta di troppo. Deve tornare ai suoi livelli. Voto: 6

Lobotka: Il solito Lobotka, gestisce palloni senza mai andare in difficoltà. Voto: 7

Zielinski: buona prestazione del polacco che con le sue sterzate porta avanti la manovra del Napoli. Voto: 6,5

Politano: Sgaloppa sulla fascia e mette in crisi la Juventus, ma poi deve uscire all’intervallo a causa di una botta al polpaccio. Voto: 6,5

Osimhen: “Ma non segna mai contro le grandi squadre?” Ecco a voi la risposta. È straripante, vince tutti i duelli contro Bremer. Doppietta e assist in una delle partite più importanti della stagione. Voto: 8,5

Kvaratskhelia: Sul tabellino non comparirà il suo nome ma nel primo gol c’è anche la sua firma con un’acrobazia fantastica, è freddo nel siglare il gol del 2-0 e poi sforna anche due assist. Bentornato Kvaradona. Voto: 8

I cambi:

Elmas: Questa volta gli tocca giocare sulla fascia destra, ma ormai è abituato ad occupare tutte le posizioni del campo e trova anche il gol. Voto: 6,5

Olivera: Solida prestazione difensiva. Voto: 6

Raspadori: SV

Ndombelè: SV

Lozano: SV

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitchTwitch

Print Friendly, PDF & Email