Verona

Fantacalcio – Verona, ecco chi comprare: top, flop e jolly

Htest Rubrica Verona
Condividi
Tempo di lettura: 3 minuti

Il Verona è pronto a iniziare il nuovo ciclo targato Gabriele Cioffi, ma con qualche perplessità viste le numerose trattative in uscita di alcuni dei migliori giocatori degli scaligeri. Da tempo si parla di un possibile cambio di proprietà nei gialloblù, queste voci stanno destabilizzando i tifosi che sognano di ripetere i buoni risultati degli ultimi due campionati.

TOP

  • FARAONI

Listato come difensore è sempre una garanzia vista la sua propensione ai bonus.

I quattro gol e i cinque assist nello scorso campionato confermano la sua appetibilità a livello fantacalcistico.

  • BARAK

Nel caso rimanesse a Verona il trequartista della Repubblica Ceca sarà il top player assoluto della squadra.

Incaricato come rigorista, nella scorsa stagione ha messo a segno ben 11 reti e 3 assist.

  • TAMEZE

Il centrocampista francese ha dimostrato di saper rendere al meglio in tutti i ruoli del centrocampo.

La sua duttilità e il suo impegno in campo fanno di lui un ottimo giocatore come media voto, ma sta migliorando anche sotto il punto di vista dei bonus da regalare ai fantallenatori.

FLOP

 

  • MONTIPO’

Nella scorsa stagione il portiere ex Benevento è stato uno dei migliori della sua squadra come rendimento.

Tuttavia in questa stagione potrebbe risentire del ridimensionamento in atto della rosa, esponendosi maggiormente alle offensive degli avversari.

  • LAZOVIC

Vicinissimo ad un trasferimento all’Olympique Marsiglia, il giocatore della Nazionale serba sembra vicino alla permanenza nel club scaligero.

Le voci di mercato intorno a lui potrebbero destabilizzarlo, ma al momento il Verona non ha alternative di livello nel suo ruolo e dovrebbe nuovamente puntare su di lui.

Listato centrocampista perde sicuramente una buona fetta del suo appeal.

  • SIMEONE

L’appetibilità del Cholito calerebbe tantissimo in caso di un suo trasferimento in una squadra che non gli garantirà il posto da titolare come il Napoli.

Nella scorsa stagione i suoi numeri sono stati devastanti, ma visto l’acquisto di tre prime punte come Henry, Piccoli e Djuric il suo addio è praticamente scontato.

JOLLY

 

  • CORTINOVIS

Il trequartista scuola Atalanta è pronto a sfruttare le sue chances nel campionato di Serie A.

Un giocatore con un tasso tecnico sopra la media che potrebbe incidere soprattutto a partita in corso.

Nel caso in cui partisse uno tra Barak e Ilic il giocatore classe 2001 potrebbe ritagliarsi uno spazio importante.

  • HENRY

Un attaccante di peso che nella prima sua stagione nel campionato italiano con la maglia del Venezia ha dimostrato di poter regalare numeri importanti.

Il francese sarà in ballottaggio con Milan Djuric, ma un suo acquisto rimane comunque consigliato vista anche la sua abilità nell’incidere a partita in corso.

 

(Foto: LBDV)

 

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch"

Print Friendly, PDF & Email