TUTTI IN REPARTO – Tra il bianco ed il nero…

Focus On Tutti in reparto
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

…c’è anche il grigio!

Eh sì, perchè dopo la sfida contro la Sampdoria, i tifosi juventini non hanno gioito pienamente della vittoria.

Due brutte tegole sembrano essere cadute sulla squadra di mister Allegri.

Spuntati?

C’è il pericolo concreto di rimanere scoperti in attacco.

I due giocatori coinvolti sono infatti Paulo Dybala ed Alvaro Morata.

“Vuoi prima la notizia buona o quella cattiva?”

Ci perdonerete questo richiamo un po’ “cinematografico”, ma ci serve per poter dire che…

E’ difficile stabilire se sia andata bene o male!

Lasceremo quindi il giudizio di merito al singolo lettore: passiamo ora all’analisi dei due infortuni.

Paulo Dybala

Tutti abbiamo negli occhi l’immagine dell’attaccante argentino uscito dal campo tra le lacrime.

L’impatto visivo della sua reazione emotiva aveva destato molta preoccupazione.

Dopo gli esami di rito, si è evidenziata un’elongazione del muscolo semitendinoso della coscia sinistra.

Questo muscolo, situato nella parte posteriore della coscia, ha importanti funzioni di stabilità posturale e di dinamica del movimento: presumiamo sia stato questo, quindi, a preoccupare il giocatore.

Non abbiamo dubbi sui tempi di recupero: il 10 bianconero dovrà stare a riposo per circa tre settimane.

Alvaro Morata

Passiamo ora al 9.

Uscito anche lui per infortunio, si è sottoposto ad accertamenti che hanno evidenziato una lesione muscolare di basso grado al bicipite femorale della coscia destra.

Ricordando che il giocatore accusava un risentimento allo stesso distretto anatomico già una decina di giorni prima, crediamo che stavolta non possa fare a meno di un consono periodo di stop che riesca a tutelarlo da altre ricadute.

Stimiamo dunque il suo ritorno in campo verso la fine di ottobre.

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter