Kean Juventus

Kean, parla il fratello: “Moise pensa solo al PSG”

Calciomercato Juventus Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Giovanni Kean, fratello di Moise, ha parlato a Tuttosport del calciatore ex Juventus e del suo futuro:

“Sono orgoglioso di lui e sono convinto che in questo finale di stagione possa togliersi molte soddisfazioni tra la Champions League con il Psg e l’Europeo con l’Italia. Moise ha fatto 16 gol, ma è solo al 70% del suo potenziale. E’ giovane e ha ancora ampi margini di miglioramento. L’importante è che resti umile. A Parigi è maturato umanamente e mentalmente. Me ne sono reso conto anche in Champions, soprattutto quando ha affrontato il Barcellona negli ottavi: sembrava avesse giocato cento volte al Camp Nou“.

Poi qualche parola proprio sulla Juventus:

“Che la Juve ripensi a mio fratello mi inorgoglisce. Nessuna rivalsa. Né da parte mia né da parte di Moise, che con il club si è lasciato benissimo. La Juventus è una famiglia per mio fratello: lo hanno allevato e cresciuto come uomo e come calciatore. Adesso, però, Moise ha in testa solo il finale di stagione con il Psg e la Champions. Diciamo che mi sembra difficile che torni all’Everton, nonostante il cartellino sia di proprietà degli inglesi, e vi assicuro che al Psg si trova molto a suo agio. Poi nel calcio non si sa mai, può succedere di tutto. Io, da tifoso della Juve, mi auguro che torni in bianconero”.

foto: twitter PSG

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch