Juventus, Cr7: “Messa pressione alla Lazio, desideravo segnare su punizione”

Condividi

La vittoria nel derby contro il Torino di questo pomeriggio avvicina sempre di più la Juventus allo scudetto. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport Cristiano Ronaldo non nasconde il suo entusiasmo, anche per la prima rete siglata da quando è in Italia su calcio di punizione. Ecco le sue parole:

“Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile ma abbiamo lavorato bene, abbiamo vinto e mettiamo pressione alla Lazio. L’obiettivo è raggiunto, abbiamo vinto”.

Il gol su punizione ti mancava? “Avevo bisogno di un gol su punizione per prendere fiducia”.

Ora c’è il Milan: “Sappiamo che il nostro obiettivo era vincere oggi. Abbiamo una partita difficile, ma l’obiettivo è pensare solo a noi stessi che è molto importante”.

Segni tu, segna Dybala: “E’ importante che la squadra vinca, indipendentemente da chi segna. La cosa più importante è vincere ma la verità è che stiamo bene sia io che Dybala. La squadra sta bene, è in fiducia e contro il Milan cercheremo di vincere”.