Immobile, l’agente apre alla cessione? La rivelazione di Moggi

Condividi

L’agente di ImmobileAlessandro Moggi, si è così espresso sul futuro dell’attaccante della Nazionale Italiana ai taccuini de Il Foglio Sportivo.

Nonostante le discussioni per il rinnovo con la Lazio siano decisamente avanzate e le parole del DS biancoceleste Tare “Ciro è la Lazio”, Moggi non chiude ad una possibile cessione del bomber di Torre Annunziata. Ecco le sue parole:

“Portarlo al Dortmund, finalista di Champions nel 2013, fu un motivo di grande orgoglio. Un’operazione da 19 milioni, che all’epoca erano tanti. Ciro è una star in tutti i sensi, lo metto al primo posto dei top player e giocatori che ho avuto in 27 anni di carriera”.

“Lui è un ragazzo dai sani principi, generoso e di cuore. Ha costruito una bella famiglia anche grazie agli insegnamenti della sua. Mercato? Tutto può succedere, le squadre interessate a Ciro non si contano sulle dita di due mani, ma adesso è troppo concentrato sulla Lazio e sul sogno Scudetto. In testa c’è anche il pensiero della Scarpa d’Oro, anche se Lewandovski ha fatto molto bene nel finale di stagione”.