Milan, senti Costacurta: “Donnarumma è sacrificabile! Se ne prendono altri tre”

Calciomercato Milan Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Alessandro Costacurta è intervenuto sulla situazione attuale del Milan. La società sta ponendo le basi per il nuovo corso che dovrà intraprendere il club rossonero; alcuni paletti imposti dalla dirigenza impongono dei sacrifici, come quelli di Donnarumma e di Ibrahimovic, che lo stesso Costacurta pare avallare.

Queste le sue parole, come riportate da CM.com: “E’ un anno e mezzo che Tonali è pronto per una grande. A centrocampo non ce n’è uno forte come lui di quella età. In Italia, a parte la Lazio, tutti hanno un problema in mezzo. L’Inter ha Brozovic? Per me, Tonali è meglio. Lui, ripeto, è uno dei 2-3 giocatori che può giocare in tutte le squadre più forti d’Europa. Donnarumma? Se la filosofia del Milan è di puntare su un gruppo di Under 23 con determinati paletti di ingaggio, Donnarumma non rientra in questi parametri e può essere sacrificato. Grazie alla sua cessione si possono prendere tre buoni giocatori come fatto con Theo Hernandez, Bennacer e Rebic”.

Print Friendly, PDF & Email