La Cremonese si mangia le mani, il Benevento benedice quelle di Paleari

Tempo di lettura: 6 minuti “A modo mio avrei bisogno di carezze anch’io. A modo mio avrei bisogno di sognare anch’io”. Questo inno intriso di semplicità, affetto, vita e speranza di Lucio Dalla, a 10 anni dalla sua scomparsa, sembra essere l’emblema per dipingere il big-match della 27esima giornata Benevento-Cremonese, con le due formazioni che possono continuare a sognare entrambe. […]

Continua a leggere