Roma

Roma, due nomi per il post Karsdorp

Calciomercato Htest Prima Pagina Roma
Condividi
Tempo di lettura: 3 minuti

La Roma dovrà fiondarsi in sede di calciomercato per acquistare un sostituto del partente Rick Karsdorp. Il laterale olandese lascerà il club a gennaio.

Rottura insanabile quella tra la RomaKarsdorp, una storia ormai composta da diversi atti. Il primo atto porta alle dichiarazioni di Mourinho post Sassuolo-Roma di Seria A, il tecnico aveva dichiarato di essere stato tradito da un proprio calciatore, ovvero il classe ’95 ex Feyenoord.

La storia si è evoluta con ulteriori atti: dalla mancata convocazione di Karsdorp contro il Torino, al tentativo di aggressione di alcuni tifosi, per poi proseguire con il calciatore che ha lasciato la Capitale e non si è presentato per la ripresa degli allenamenti.

Una storia finita malissimo quella tra Karsdorp e la Roma: peggio di così non poteva andare. Le parti dovranno, per forza di cose, separarsi durante la sessione invernale di calciomercato. Gli avvenimenti, però, mettono in difficoltà la squadra giallorossa che si vede svalutare un proprio patrimonio. Non basterà l’accordo fino al 30 giugno 2025 con Karsdorp per evitare che la Roma sia in una situazione di svantaggio in sede di trattativa.

Il club dei Friedkin dovrà rassegnarsi all’idea di ricevere offerte tendenti verso il basso dei possibili acquirenti dell’olandese. Le squadre interessate sono pronte ad approfittare della situazione creatasi.

ROMA-KARSDORP: DUE IDEE PER SOSTITUIRLO

Il General Manager della Roma starebbe valutando due nomi per sostituire immediatamente Karsdorp. Come riporta Il Messaggero, gli addetti ai lavori capitolini avrebbero messo nel mirino Héctor Bellerín del Barcellona e Bartosz Bereszyński della Sampdoria.

Il primo, laterale spagnolo, sta trovando pochissimo spazio con la maglia del Barcellona e potrebbe essere una soluzione gradita da Mourinho. L’ex Arsenal vorrebbe rilanciarsi in un club che possa dargli minutaggio, affinché possa ritornare nel giro della Nazionale spagnola. Luis Enrique non convoca il calciatore dal lontano novembre 2020.

(Foto: LBDV)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitchTwitch

Print Friendly, PDF & Email