TUTTI IN REPARTO – Vecchia storia per la vecchia signora

Focus On Tutti in reparto
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Non sembra esserci pace per Paulo Dybala.

Il forte attaccante argentino, già colpito da ben due infortuni muscolari che l’hanno tenuto lontano dai campi di gioco, è stato nuovamente costretto ad uno stop.

Sabato scorso, durante la sfida contro il Venezia, il 10 bianconero ha chiesto il cambio dopo soli 12 minuti di gioco.

Più rabbia che preoccupazione

I tifosi sono sicuramente rimasti molto colpiti dall’accaduto.

Si temeva infatti qualcosa di grave, visti soprattutto i precedenti così ravvicinati.

Per fortuna, gli esami strumentali hanno escluso qualsiasi lesione.

Si è trattato dunque di un semplice risentimento muscolare.

Alla preoccupazione si è quindi sostituita la rabbia.

Sono sempre di più gli appassionati che si pongono dubbi sulla tenuta fisica del giocatore.

Riposo o ulteriore stress?

Sebbene  da più parti si vociferi di un suo rientro in campo già per la prossima partita, noi crediamo che, data la ormai prossima sosta natalizia, sarebbe opportuno lasciare al giocatore il tempo necessario per superare definitivamente questa sua fragilità e permettergli così di rientrare al meglio.

Auspichiamo quindi di rivederlo in campo ad inizio 2022, definitivamente integro.

 

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter

Print Friendly, PDF & Email