Benzema Real Madrid

Caso sextape: Benzema giudicato colpevole

News Prima Pagina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo ben sei anni il caso sextape vede una fine: la vicenda che coinvolge i francesi Karim BenzemaMathieu Valbuena può dirsi conclusa. Il Tribunale penale di Versailles ha giudicato l’attaccante del Real Madrid colpevole di complicità nel tentativo di ricatto ai danni del fantasista Valbuena. Per tale motivo, Benzema è stato condannato a un anno di reclusione con condizionale, più una pena pecuniaria di 75mila euro. Sono stati giudicati colpevoli anche altri quattro imputati della vicenda: Axel Angot, Mustapha Zouaoui, Younes Houass e Karim Zenati.

Il numero 9 dei blancos potrà comunque ricorrere in appello. Oggi non era presente in aula al processo, in quanto stasera sarà in campo con il Real Madrid in casa dello Sheriff in Champions League. Da blindare il primo posto nel Gruppo D, dove figurano anche Inter e Shakhtar.

(Foto: Twitter Benzema)

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter