Euro2020

Euro2020, quasi duemila tifosi della Scozia positivi al Covid-19 da inizio torneo

News Rubrica
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Continuano i problemi con il Covid-19 ad Euro2020, sotto la lente d’ingrandimento la partita tra Scozia e Inghilterra. In occasione della gara il calciatore scozzese Gilmour era stato trovato positivo, mettendo in pericolo anche i compagni inglesi del Chelsea, Mount e Chilwell, che lo avevano salutato nel post gara. Adesso, come riporta Sportface, il problema risiede tra i tifosi allo stadio. Il Dipartimento di Salute pubblica scozzese ha registrato 1991 positivi che hanno partecipato ad un evento legato all’Europeo, di cui 1294 che si trovavano a Londra il 18 giugno per la grande sfida con l’Inghilterra. I due terzi riguardano una fascia di età tra i 20 e i 39 anni.

(Foto: Sito ufficiale FIGC)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email