Lazio, le parole di Fares dopo la donazione al rider derubato: “Non volevo clamore mediatico”

Lazio News
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Mohamed Fares, difensore della Lazio, ha rilasciato alcune dichiarazioni attraverso i canali ufficiali del club biancoceleste sulla donazione a favore del rider aggredito e rapinato del suo scooter a Napoli: “Ho visto su Instagram un post di un mio amico di Napoli e sono venuto a conoscenza di questo episodio. La vicenda mi ha particolarmente colpito e ho deciso di agire in prima persona. Ho notato un link tramite il quale era possibile fare una donazione e l’ho voluta effettuare in forma anonima perché non volevo che questo mio gesto suscitasse clamore mediatico. Ciò, però, è accaduto, la mia intenzione era quella di aiutare una persona in difficoltà”.

(Foto: Twitter Lazio)

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter

Print Friendly, PDF & Email