Carnevali: “Porte chiuse danno enorme. Ci governa un non governo”

News Sassuolo Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Nel pre partita di Sassuolo-Milan, ai microfoni di Sky Sport, il ds neroverde Giovanni Carnevali ha parlato della situazione economica e dell’annata del club, non esentando attacchi alla politica. Ecco le sue parole:

“E’ una bella soddisfazione giocare contro il Milan in questa posizione di classifica. Significa che il lavoro paga. Ma ci manca il pubblico: è un peccato, con questa classifica, non avere i tifosi ed è una cosa incredibile, che non sta nè in cielo nè in terra. Fa male al sistema calcio, è una cosa inverosimile che non esiste in questo momento. Vedo difficile un ritorno dei tifosi allo stadio e credo che un numero di mille persone era un minimo che si potesse avere, come si stava iniziando a fare a ottobre. Purtroppo siamo governati da un non governo, è difficile capire cosa succederà, cosa faremo; non c’è programmazione con perdite enorme perchè una partita del genere, per il Sassuolo, è una perdita incredibile ma nessuno ci pensa”.

Sul mercato:

 “Non vendiamo nessuno, ma se c’è l’opportunità compriamo. Non è facile rinforzare questa squadra con i giocatori che abbiano le caratteristiche per questa squadra e che abbiano filosofia di questa società. Difficile che faremo operazioni di mercato”.

 

Fonte foto: Twitter Sassuolo.

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter

Print Friendly, PDF & Email