Roma, si complica il riscatto di Smalling

Calciomercato Prima Pagina Roma
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Roma – Juventus potrebbe essere l’ultima partita in giallorosso di Chris Smalling. Sono infatti ancora distanti la società giallorossa ed il Manchester United, proprietaria del cartellino del difensore inglese, nonostante i tentativi di queste settimane. Stando a quanto appreso da Angelo Mangiante di SkySport, il club della Capitale sarebbe arrivata ad offrire una cifra pari a 15 milioni di euro, a fronte di una richiesta di 20 + 5 di bonus richiesta dallo United. Una situazione che dunque è rimasta sostanzialmente invariata rispetto a quanto raccontato dalla nostra esclusiva dello scorso 23 giugno, dalla quale si evinceva l’incongruenza tra le parti.

Con il discorso Smalling che si complica, i giallorossi potrebbero virare a questo punto su altri obiettivi. Tra i più graditi resta Jan Vertonghen, in uscita a parametro zero dal Tottenham ed in ricerca di una sistemazione.