Manchester City, la reazione di Guardiola dopo la sanzione UEFA

News
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

La pena inflitta al Manchester City, in attesa degli eventuali sviluppi di un ricorso al TAS di Losanna che è ormai annunciato, è tremenda. Esclusione nelle Coppe Europee per le prossime due stagioni, a seguito delle violazioni in materia di Fair Play Finanziario.

Si teme inoltre che questa vicenda possa condizionare la permanenza dei grossi pezzi da novanta della rosa dei Citizens. Tuttavia, secondo quanto riportato da theathletic.com è stato il tecnico Pep Guardiola, che avrebbe dichiarato:

“Ora più che mai, dobbiamo rimanere uniti. La UEFA ci multa? Dimostriamo il nostro valore. Non in termini di denaro, ma facendo vedere a tutti il nostro talento”.

E poi ancora: “Basta feste, basta eventi, dieta sana e massima attenzione per il vostro corpo: d’ora in poi dobbiamo dare il massimo”.

Sul suo futuro l’ex Barcellona avrebbe confidato: Possono pure mandarci in quarta divisione, io l’anno prossimo sarò ancora qui”.

Print Friendly, PDF & Email