Follia tra i dilettanti. Arbitro colpisce il portiere con una testata

News
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un gesto folle che gli è costato il Daspo di un anno e che ora potrebbe valergli anche la radiazione. Stiamo parlando dell’arbitro che al termine di un match di Seconda Categoria ha colpito al volto il portiere con una testata. Si tratta del primo episodio in Italia in cui un arbitro aggredisce un giocatore.

I fatti

Era da poco terminato il match fra Borgo Mogliano e Montottone Grottese quando uno il portiere precedentemente espulso si è avvicinato al direttore di gara per chiedere spiegazioni. In poco tempo è nata una discussione accesa che è culminata con la follia del direttore di gara. Il portiere poi è stato portato in ospedale.

Il questore di Macerata, Antonio Pignataro ha sanzionato il direttore di gara con un Daspo di un anno che gli impedirà di accedere a qualsiasi partita di Serie A, B o C. Inoltre il comitato provinciale AIA sta pensando anche alla sanzione più pesante: la radiazione.

Print Friendly, PDF & Email