Messi Argentina

Conferme su Messi-Arabia, un aspetto può favorire l’affare

Calciomercato Htest Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Lionel Messi potrebbe presto raggiungere Cristiano Ronaldo in Arabia Saudita. Secondo la stampa britannica il padre del fuoriclasse argentino si troverebbe in questi giorni a Riad per discutere con i dirigenti dell’Al Hilal, la squadra rivale dell’Al Nassr che nelle scorse settimane ha ingaggiato CR7: sul tavolo ci sarebbe una strabiliante offerta pari a 300 milioni all’anno.

Il campione argentino, tornato da una settimana ad indossare la maglia del Paris Saint Germain dopo il trionfo mondiale, è in scadenza di contratto con il club francese nel giugno 2024, con un’opzione esercitabile da entrambe le parti. Ma non è escluso, però, che di fronte ad una proposta monstre proveniente dallo stato del golfo, per di più sostenuta dalla stessa famiglia reale di Riad, Messi possa decidere di chiedere la rescissione anticipata dell’accordo. Anche perché già ora Messi ha stretti legami con il paese saudita, di cui è ambasciatore del turismo.

Per l’Arabia Saudita sarebbe un vero e proprio trionfo d’immagine, ideale in vista della candidatura congiunta con Egitto e Grecia per ospitare la Coppa del Mondo 2030. (ANSA)

(Foto: Depositphotos)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitchTwitch

Print Friendly, PDF & Email