Juric Torino

Torino, Juric sul caso Lukic: “Gesto clamoroso”

Htest News Prima Pagina Torino
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Buona la prima per il Torino. I granata di Ivan Juric superano il Monza tra le mura dell’U-Power Stadium: 1-2 grazie alle reti di Miranchuk al 43′ e Sanabria al 66′, vana la marcatura di Dany Mota per i Brianzoli al 94′.

Il tecnico croato nel post partita ha commentato il caso Lukic, il neo capitano del Torino sarebbe ai ferri corti con la società di Urbano Cairo. Non è stato convocato per l’esordio in Serie A e, molto probabilmente, avrebbe chiesto la cessione in questa fase finale della finestra estiva di calciomercato. Il motivo della rottura dovrebbe essere il mancato rinnovo contrattuale, promesse non mantenute che avrebbero fatto scocciare il classe ’96. Di seguito le parole di Juric su Lukic ai microfoni di DAZN e riportate da tuttomercatoweb.com:

“Un gesto abbastanza clamoroso. Difficile capire come un ragazzo che è da sei anni qui, e che è un pezzo di pane, faccia una cosa del genere. Certamente è una cosa grave. È il capitano e il gesto è brutto e clamoroso. Il ragazzo in sei anni non ha mai detto niente: è veramente grave. La cosa è meno mia e più della società: loro cercheranno di fare il meglio. Come allenatore non posso entrare sulla questione: è una cosa tra lui e la società”.

Sulla questione Lukic si è espresso anche il Ds Davide Vagnati (CLICCA QUI per leggere le sue parole).

(Foto: Depositphotos)

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email