Lazio Olimpico

Lazio, si sbloccano le cessioni. Le ultime sui movimenti in uscita

Calciomercato Lazio Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Si sblocca il mercato in uscita della Lazio. Il club biancoceleste, dopo aver concluso diversi colpi in entrata, è al lavoro per piazzare quei giocatori che non rientrano più nel progetto tecnico. Nelle ultime ore infatti è stata resa ufficiale la cessione di Denis Vavro a titolo definitivo al Copenaghen. Un altro calciatore che ha salutato la Lazio nelle scorse ore è stato Pepe Reina: il portiere ha infatti comunicato il proprio addio al club attraverso un post pubblicato su Twitter nel quale ha esaltato la sua ultima esperienza nella Capitale e ringraziando tutti, dai compagni alla società.

Ma il mercato in uscita dei biancocelesti non è ancora terminato. Secondo quanto riferito da Alfredo Pedullà, sono in corso dei contatti col Bruges per la cessione a titolo definitivo di Vedat Muriqi. L’attaccante, di ritorno dall’esperienzia al Maiorca, è vicino all’addio. La trattativa per la sua cessione è infatti in uno stato avanzato e nei prossimi giorni si punta a chiudere: la proposta del Bruges è di circa 9 milioni di euro più bonus e la Lazio chiede un ultimo sforzo per raggiungere l’intesa. In bilico anche il futuro di due giovani. Si tratta del classe 2003 Floriani Mussolini e di Sofian Kiyine(l’anno scorso in prestito al Venezia n.d.r.), seguiti rispettivamente da Hellas Verona e Bologna.

Il ds Tare continua però a lavorare anche sul fronte entrate. Nel pomeriggio di oggi è infatti previsto un vertice per chiudere l’affare che porterebbe Nicolò Casale a vestire la maglia della Lazio. Il difensore centrale è da tempo seguito dalla dirigenza che lo ha voluto fortemente. I biancocelesti hanno superato la concorrenza e si apprestano a chiudere la trattativa con il Verona. A riportarlo è Alfredo Pedullà.

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email