Alvarez Sassuolo

VLAD’S GOT TALENT – Alvarez, l’attaccante che ha stregato il Sassuolo

Rubrica Sassuolo
Condividi
Tempo di lettura: 4 minuti

Agustín Alvarez Martínez è prossimo a diventare un nuovo giocatore del Sassuolo. Il club neroverde è riuscito a battere la concorrenza del River Plate, altro club che si era interessato. La conferma arriva direttamente dall’agente: “Nelle prossime ore firmeremo la documentazione e il contratto con il Sassuolo, l’idea è quella di andare in Italia nel fine settimana. Ci sono stati dei contatti con il River Plate, ma con il Sassuolo eravamo molto avanti ed abbiamo deciso di andare in Europa”

Nel mercato di gennaio, Agustín Alvarez Martínez è stato vicino ad indossare la maglietta della Fiorentina, ma non è stato trovato l’accordo con il Penarol: ora il momento dell’addio sembra essere arrivato con il Sassuolo che lo aspetta.

Ma chi è Agustín Álvarez Martínez?
Approfittiamo di una serie di statistiche molto accurate di Trafermaket, Sudanalytics e Tuttitalenti.com per conoscerlo .

Sassuolo, la carriera di Alvarez

Agustín Álvarez Martínez, soprannominato El Canario, nasce a San Bautista in Uruguay il 19 maggio 2001. Calcisticamente cresce nelle giovanili del Penarol che lo fa esordire il 13 settembre del 2020 in Primera Division Profesional de Uruguay contro il Montevideo City, ma non si va oltre lo zero a zero. A circa un anno e mezzo dall’esordio nel calcio professionistico ha messo a segno più di trenta gol, più di qualsiasi altro under 20 nello stesso periodo. Più precisamente ha concluso la sua prima stagione da professionista segnando dieci reti in trenta partite ufficiali, ventiquattro delle quali sono di campionato.

Nel 2021 conclude la stagione aumentando di gran lunga il proprio bottino stagionale realizzando tredici gol in campionato e dieci reti in quattordici match in Copa Sudamericana. Chiude il 2021 come capocannoniere nella Primera Division Profesional de Uruguay e come giocatore uruguayano con più gol nell’anno solare. Come conseguenza dello straordinario campionato fatto nel 2021, nell’agosto dello stesso anno Oscar Tabarez, ex commissario tecnico dell’Uruguay, lo convoca per la prima volta con la nazionale maggiore. Il 6 settembre, contro la Bolivia, gli sono bastati quarantasette minuti per firmare la sua prima rete con la Celeste.

La stagione da poco iniziata per El Canario è certamente da dimenticare avendo realizzato un gol ed un assist in tra campionato e Coppa, ma avrà certamente influito la voglia di voler lasciare il club uruguaiano per confrontarsi con il calcio europeo.

Scheda gol realizzati ripresa da www.trasfermarket.it:

Sassuolo Alvarez

La scheda tecnica

Agustín Alvarez è un attaccante centrale alto 1.80 di piede destro. Nonostante l’altezza non sia moltissima è un giocatore che ha dimostrato in più occasione di sapersi fare spazio, avendo una buona percentuale di duelli aerei vinti paro al 40%. È certamente un attaccante mobile, ma non è una sua caratteristica principe. Vanta un ottimo senso della posizione ed è molto bravo nel giocare di sponda per i compagni, tant’è che vanta una percentuale molto alta di passaggi accurati pari all’80,4%. È un rapace d’aria di rigore certamente, ma sa giocare anche tra le linee e dunque condividere il reparto offensivo con un altro centravanti.

Statistiche tecniche riprese da Tuttitalenti.com

Sassuolo Alvarez

Nello scacchiere di Dionisi potrebbe essere la prossima perla pronta a splendere grazie al gioco offensivo offerto dal tecnico italiano ex Empoli. Sarà il sostituto di uno degli attaccanti centrali del Sassuolo pronti ad ambire a top club? È il caso di dire che Alvarez per caratteristiche e struttura fisica potrebbe essere certamente un mix tra Scamacca e Raspadori, essendo un attaccante che domina l’area di rigore come il numero 9 nero-verde, ma che è riesce a districarsi bene anche nello stretto con molta tecnica e a dialogare con i compagni come il 18 del Sassuolo.

Si tratta di un acquisto in prospettiva molto importante per il club italiano, in quanto l’uruguaiano si tratta del terzo under 21 migliore per gol nello scorso campionato dietro solamente ad Haaland e Vlahovic.

(Foto: Twitter Penarol)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email