NAPOLI

Napoli: nuovo obiettivo in difesa dalla Germania, costa 20 milioni (ESCLUSIVA)

Calciomercato Esclusive Napoli Prima Pagina
Condividi
Tempo di lettura: 3 minuti

Non è ancora iniziato ufficialmente il calciomercato, ma il Napoli con i suoi due nuovi acquisti – Kvaratskhelia e Mathias Olivera – è già particolarmente attivo in queste primissime settimane post-campionato.

L’obiettivo è quello di allestire una squadra sotto le indicazione del tecnico Luciano Spalletti, che in cuor suo sa di poter dire addio a diversi calciatori anche importanti. Tutto dipenderà dalla situazione rinnovi e da quello che succederà in uscita. Perché, come si sa, “nessuno è incedibile” in caso di offerta irrinunciabile.

Un mercato sostenibile ma che nello stesso tempo permetta di avere allo stesso tempo una squadra competitiva: questa è la mission che si è imposto il patron azzurro Aurelio De Laurentiis in vista della prossima sessione di mercato ormai già in divenire.

Calciomercato Napoli: il punto sui difensori

In attesa di definire la situazione portieri – queste saranno settimane, se non giorni, cruciali -, il Napoli è entrato nel vivo nella questione difensori.

Resta da definire, infatti, la casella del quarto centrale, lasciata inoccupata da Axel Tuanzebe che è di ritorno al Manchester United. A tal proposito, il nome più chiacchierato è quello di Leo Skiri Ostigard, calciatore che negli ultimi mesi ha giocato in prestito al Genoa ma che è di proprietà del Brighton. L’interesse è confermato e si tratta di una pista da seguire con particolare attenzione, dati anche i potenziali costi decisamente alla portata.

Tutto però, in un’ottica più generale, può essere sconvolto dai possibili sviluppi in uscita, con un nome da cerchiare in rosso: Kalidou Koulibaly. Al momento, l’accordo per il rinnovo non è ancora arrivato e in caso di offerta importante non è affatto escluso che il franco senegalese possa andar via. A quel punto, spunterebbe in automatico un secondo nome da cercare sul mercato per sostituire l’ex Genk.

Spicca il nome di Niakhate

Tra i vari nomi monitorati dalla dirigenza partenopea, c’è quello di Moussa Niakhate del Magonza. Stando alle indiscrezioni in nostro possesso, il club azzurro è molto forte sul calciatore, nonostante sia tenuto sottotraccia.

Al momento, non ci sono offerte da parte del Napoli che tramite il proprio scouting ha seguito il roccioso difensore franco-senegalese in questa stagione, ancor prima che il calciomercato entrasse nel vivo con numerosi viaggi in Germania tra marzo e aprile. La valutazione del club tedesco è attorno ai 20 milioni di euro, facilmente trattabili considerando che si tratta di un calciatore con un contratto in scadenza nel giugno del 2023.

Chi è Niakhate: statistiche e caratteristiche del nuovo obiettivo del mercato del Napoli

La principale caratteristiche di Moussa Niakhate è sicuramente la forza fisica, con i suoi 190 cm x 80 kg che rappresentano un profilo di tutto rispetto e che rientra nei parametri dello stesso Luciano Spalletti.7

Nato calcisticamente in Francia ha giocato nelle giovanili del Lille e del Valenciennes. Proprio con quest’ultima squadra esordisce in Ligue 1 dove resterà per tre stagioni, collezionando 72 presenze e un gol.

Poi il passaggio al Metz e, infine, in Germania dove indossa dal 2018 la maglia del Magonza, che lo acquistò per 10 milioni di euro. Con il club tedesco, ha totalizzato fino a oggi 100 presenze e sei reti.

Fin dai tempi delle giovanili, Niakhaté (di piede sinistro) ha mostrato di essere un giocatore polivalente e capace di ricoprire più ruoli: può, infatti, giocare sia come difensore centrale che come terzino sinistro.

Diritti Riservati – Riproduzione consentita previa citazione della fonte @LeBombediVlad

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email