Cagliari, clamorosa lite tra il presidente Giulini e Fabio Caressa

Cagliari News Prima Pagina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Al termine della gara contro il Venezia che ha sancito la retrocessione in Serie B del Cagliari, durante Sky Calcio Club, c’è stato un clamoroso botta e risposta tra il presidente rossoblu, Tommaso Giulini e il conduttore del programma sportivo, Fabio Caressa sulla possibile cessione del club sardo. Di seguito la discussione tra i due riportata da TMW.

Caressa: “Non vi è mancato un po’ di spirito sardo? Cioè un po’ di testardaggine e cattiveria, perché si è persa un’occasione clamorosa dopo quello successo a Salerno“.

Giulini: “Caressa a te non rispondo, perché la settimana scorsa sei stato il primo a farci un’infamata. Hai detto, senza verificare e chiedere niente a nessuno, che il Cagliari stava passando di proprietà e che il sottoscritto stava vendendo”.

Caressa: “Ho solo riportato una notizia che mi era arrivata in quel momento e che alcuni nostri giornalisti avevano controllato. Non era un’infamata era solo un riportare una notizia. Se la pensa così allora mi spiego tante cose che non sono andate quest’anno, evidentemente ha una visione del calcio e del mondo non forse tanto attuale. A Sky abbiamo sempre parlato e difeso il Cagliari, allora le potrei chiedere se tre cambi di allenatori siano stati utili o se sono tra le cause della retrocessione”.

Giulini:Queste notizie sono state tra le cose che in questa settimana…

Caressa: “Sì, certo è stata colpa nostra…

Giulini: “Caressa, certo non me lo dici. Ciao!

(Foto: twitter ufficiale Cagliari)

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email