Juventus, Cuadrado interrogato nell’ambito dell’inchiesta stipendi

Juventus News Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Ripresi in mattinata gli interrogatori nell’ambito dell’inchiesta Prisma, che vede indagati Agnelli, Nedved, Paratici e altri quattro dirigenti oltre alla società Juventus, con l’accusa di emissione di fatture per operazioni inesistenti, false fatturazioni e falso in bilancio per società quotate in borsa. Ad essere sentito dai PM come soggetto informato sui fatti sarà in primis Cuadrado, per far chiarezza sull’accordo firmato in forma privata nel 2020 e di cui non vi è traccia nei bilanci del club. Lo riporta calciomercato.com.

(Fonte foto: Twitter Juventus).

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email