Serie A, Vezzali: “Riapertura stadi al 100%? Dopo il 31 marzo. Per Italia – Macedonia…”

News Prima Pagina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Valentina Vezzali, Sottosegretario con delega allo Sport, ha parlato a Sky Sport 24 della riapertura totale degli stadi in Serie A. Secondo quanto riferito da lei le possibilità ci potranno essere solo da dopo il 31 marzo, giorno in cui cesserà lo stato di emergenza. Per questo, per venire incontro alle parole del Ministro della Salute Speranza, sarà necessario chiedere una deroga per la sfida playoff del 24 marzo tra Italia e Macedonia del Nord. La speranza è che non peggiori la situazione dei contagi da Covid-19. Le dichiarazioni della Vezzali, riportate dal sito di Gianluca Di Marzio:

”Dopo il 31 marzo ci sarà una riapertura nei confronti degli stadi e degli impianti sportivi. Valuteremo il 100% della capienza”.

Italia – Macedonia del Nord? “Il 31 marzo ci sarà una riapurtura verso gli stadi e gli impianti. Italia-Macedonia del Nord si svolgerà prima di tale data, quindi dovrò fare una deroga alla richiesta della Figc. Gabriele Gravina si era interfacciato direttamente con me per la gara tra Italia e Svizzera dello scorso novembre. Purtroppo, la situazione epidemiologica è peggiorata in quel periodo e non ho potuto concedere nessuna deroga. Se la situaizone epidemiologica resterà sotto controllo, valuterò la riapertura del 100%”.

Ristori? “Quando ci siamo visti abbiamo parlato di tavolo istituzionale. Ci voleva del tempo ma la settimana prossima verrà convocato. L’obiettivo è quello di dare delle risposte ad un sistema che è malato, da prima che il Covid si manifestasse”.

(Foto: Twitter CONI)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email