Verona

Striscione contro Napoli, il duro commento del sottosegretario Vezzali

Napoli News Verona Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Uno striscione inquietante, orribile, e chi più ne ha più ne metta, quello esposto da una frangia di “tifosi” dell’Hellas Verona poco prima del match giocato ieri contro il Napoli. Le coordinate geografiche della città partenopea con le bandiere di Ucraina e Russia ad inneggiare il punto esatto dove lanciare ordigni bellici.

Ed in questo teatro dell’assurdo, il sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali, all’arrivo a Malpensa della bandiera paralimpica, così come raccolto dall’ANSA, auspica e chiede seri provvedimenti per quanto accaduto.

Ecco le sue parole:

“Non ci sono commenti, auspico che la Federazione Italiana Gioco Calcio e la Lega Serie A prendano dei provvedimenti importanti. Perché in un contesto come quello che stiamo vivendo, certe cose non devono accadere. Dobbiamo unirci verso la pace, dobbiamo camminare tutti insieme nello spirito dell’accoglienza e della solidarietà”.

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email