TUTTI IN REPARTO – Azzurro velato

Focus On Tutti in reparto
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Periodo tribolato per la Nazionale Italiana.

Dopo il successo all’Europeo, arriva la brutta sorpresa della mancata qualificazione diretta ai prossimi Mondiali.

Di certo, alcune assenze hanno giocato un ruolo fondamentale: approfondiamone due.

Spuntati…

Una delle defezioni più importanti è stata quella di Ciro Immobile.

L’attaccante della Lazio, pur regolarmente convocato, è stato costretto a dare forfait sia contro la Svizzera che contro l’Irlanda del Nord.

Una volta arrivato a Coverciano, il 9 azzurro ha riferito allo staff medico un fastidio al polpaccio sinistro.

La diagnosi sembra essere una lesione “di basso grado”: non ci sono ancora certezze sui tempi dello stop perchè appare esserci anche un fastidioso edema (cioè un gonfiore dovuto all’aumento dei liquidi) che rallenta il recupero.

Crediamo però non si andrà oltre fine novembre.

…e “sfasciati”

I problemi si sono estesi, purtroppo, anche sulle fasce.

Dopo l’ormai lungodegente Spinazzola, il CT Mancini ha dovuto fare a meno anche di Davide Calabria.

Il terzino del Milan, protagonista finora di tante ottime prestazioni in campionato, non ha potuto prendere parte al match contro l’Irlanda del Nord.

Gli esami strumentali a cui si è sottoposto hanno evidenziato uno stiramento al polpaccio.

Non sono stati diramati ulteriori aggiornamenti riguardo l’entità dell’infortunio, ma prevediamo per lui uno stop di circa tre settimane.

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter