Inter, si ragiona sulle contropartite per Brozovic e Skriniar

Calciomercato Inter Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’Inter ha messo sul mercato Milan Skriniar e – ufficiosamente – Marcelo Brozovic. I due calciatori nono rientrano più nelle “simpatie di Antonio Conte, che farebbe volentieri posto a calciatori più funzionali al suo gioco.

Entrambi vengono valutati dall’Inter circa sessanta milioni di euro: non una cifra esigua, considerato anche l’attuale momento dei mercati. D’altro canto, i due hanno grandi estimatrici, sopratutto in Premier League: Chelsea e Tottenham sul centrocampista croato, City e United sul difensore slovacco. Club che potrebbero mettere sul piatto un bel po’ di soldi, ma anche contropartite valide. Per questo motivo l’Inter ragiona: la somma cash sarebbe l’opzione migliore, ma non si disdegnano calciatori importanti da poter inserire in rosa. In particolare, del Chelsea si è sempre puntato Kanté – come anche Emerson Palmieri, ma ai nerazzurri piace anche Tanguy Ndombele del Tottenham e Gabriel Jesus del City – anche se bisognerà aspettare la fine della vicenda Lautaro. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

Print Friendly, PDF & Email