Patric-Donati, dopo il morso le scuse. Ecco le reazioni social

Lazio News Rilievo
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il difensore spagnolo della Lazio Patric ,che si è lasciato andare ad un bruttissimo gesto nei confronti del giocatore salentino Giulio Donati, alla fine della partita si è scusato direttamente nello spogliatoio con il collega. Il morso sul braccio, sfuggito a Maresca ma non al Var, costerà al laziale una pesante squalifica.

Il difensore giallorosso oggi ha postato sul suo profilo Instagram una foto, complimentandosi con i suoi compagni, ma anche per sottolineare che poi il biancoceleste Patric si è scusato nello spogliatoio. Queste le sue parole:

“Ci tengo a far sapere che @patric6 e’ venuto in spogliatoio a fine partita per scusarsi ed ho apprezzato molto il suo gesto. Spero che chi dovrà decidere per la sanzione tenga conto di questi momenti in cui le emozioni possono prendere il sopravvento, ma poi sono cose che restano in campo”.

Subito Patric ha pubblicato lo screenshoot del post sulle sue storie Instagram ripetendo le scuse al collega.

Print Friendly, PDF & Email