Inter, si pensa anche alla fascia sinistra

Condividi

Non solo Hakimi, l’Inter lavora anche per l’out sinistro. Per Marotta ed Ausilio il nome giusto è quello di Gosens. Secondo Tuttosport, infatti, il laterale dell’Atalanta sarebbe la nuova idea nerazzurra per la fascia. Dopo aver risolto la questione sulla fascia destra con l’ormai affare fatto per Achraf Hakimi, adesso la società cerca un altro colpo ma a sinistra. Robin Gosens, il martello tedesco dell’Atalanta, capace di segnare ben 9 gol nel corso di questa stagione, potrebbe essere il nuovo rinforzo nerazzurro.

GLI ALTRI NOMI – L’Inter ha sul proprio taccuino vari nomi. Da mesi ha vagliato quelli di Marcos Alonso ed Emerson Palmieri, chiesti a gennaio prima di prendere Young. Il Chelsea ha, però, sempre sparato alto. Da oramai due stagioni viene monitorato Kostic dell’Eintracht Francoforte ma il suo profilo viene considerato molto offensivo. Poi c’è Junior Firpo del Barcellona, ma solo cedendo Lautaro.

Ecco perché Marotta sta pensando seriamente a Gosens. Il tedesco è ovviamente uno dei punti di forza dell’Atalanta, con un valore attuale di 25-30 milioni. L’Inter, per far abbassare le pretese, potrebbe sacrificare Esposito.

Ma attenzione ad un altro nome ‘nuovo’ direttamente dalla Germania.